Emilio Petrone


Emilio Petrone, Ceo Sisal Group: “Nuova fase di innovazione nel business dei servizi di pagamento SisalPay”

Essere oggi un’azienda che opera nel settore dei pagamenti digitali significa avere un peso rilevante nella trasformazione digitale di un Paese.

In virtù della capacità di rendere evidenti e concreti i benefici offerti dall’evoluzione tecnologica e di favorire una cultura digitale diffusa fra cittadini e imprese, l’e-payment è oggi incluso di diritto tra i driver fondamentali delle nuove economie 4.0.

Ne sa qualcosa il Gruppo Sisal che, con 16,6 miliardi di euro di giro d’affari, oltre 13 milioni di clienti, più di 40mila punti vendita e circa 200 milioni di transazioni gestite all’anno, sente la pesante e sfidante responsabilità di dover stimolare una transizione efficiente, efficace e rapida.

E lo dimostra l’investimento da oltre 20 milioni di euro per l’innovazione tecnologica della rete dei servizi al cittadino, annunciato dal Ceo di Sisal Group, Emilio Petrone, durante l’EY Capri Digital Summit 2017. «La rete per i servizi di pagamento rappresenta uno degli asset più importanti del nostro gruppo. La crescita nel tempo è stata non solo numerica ma anche tecnologica, attraverso stanziamenti mirati per garantire una rete sempre all’avanguardia. Ora inizia una fase di innovazione tecnologica del nostro canale, con una serie di servizi evoluti capace di rispondere sempre meglio alle esigenze dei cittadini », spiega Petrone che ci tiene a ricordare il contributo di Sisal allo sviluppo del canale di prossimità in Italia, ormai entrato nelle abitudini degli italiani e capace di spingere l’utilizzo della moneta elettronica nel Paese.

Leggi il testo completo (su Repubblica.it)

                    www.emiliopetrone.it © Copyright SISAL S.p.A.